I Sentieri

...

Sono 18 i sentieri che consentono al visitatore di percorrere a piedi o in mountain-bike le zone più interessanti del Parco Naturale del Campo dei Fiori. Per gli amanti del trekking dalle frazioni del Cugnolo e del Mattello partono i sentieri 11 e 12 che conducono per vie diverse fino alla sommità della montagna. Il sentiero 12 tocca le Grotte del Remeron e  l’Abisso della Sconduràva fino alla vecchia strada militare che percorre la cresta del massiccio in direzione Est-Ovest.


Percorrendo il Campo dei Fiori non ci si può smarrire, tanto è ricco di ampie vedute e riferimenti naturali. Semplici sentieri permettono di visitare le cime Campo dei Fiori (m. 1226), Paradiso (m. 1226) e la punta del Meriget (1164). Sul versante est del massiccio vi sono luoghi di grande spiritualità ed di alto valore artistico quali il sacrario delle Tre Croci (m. 1124) ed il Santuario di S. Maria del Monte conosciuto semplicemente come Sacro Monte con il suo pittoresco borgo barocco. Sul versante ovest a quota 1139 si trovano i ruderi di un’area fortificata appartente alla “Linea Cadorna”, il Forte di Orino, oggi  il luogo ideale per un bivacco ristoratore o per bagni di sole nei pomeriggi d’estate.